Tutti i goal di WALTER SCHACHNER in Serie A!

Tutti i goal, nel Campionato Italiano di Serie A, dell'attaccante austriaco Walter Schachner, in Italia dalla Stagione 1981-82 alla Stagione 1987-88.

Acquistato dal Cesena, nell'estate del 1981 dalla squadra austriaca dell'Austria Vienna, Schachner, divenne ben presto l'idolo della tifoseria romagnola, grazie a suoi Goal e all'impegno che metteva in ogni partita.

Nella sua prima Stagione in Italia, 1981-82, il Bomber Austriaco collezionò 28 presenze segnando 9 Goal e contribuendo in maniera importante alla salvezza del Cesena.

Nella Stagione 1982-83, giocò tutte e 30 le partite del Campionato, segnando 8 Goal, ma purtroppo non bastarono per evitare la retrocessione del Cesena in Serie B, che si classificò al 15° posto.

Al termine, di quella sfortunata Stagione, Schachner lasciò il Cesena, e nell'estate del 1983 si trasferì al Torino di Eugenio Bersellini. Anche nel 1983-84, l'attaccante Austriaco giocò tutte e 30 le partite, segnando 8 Goal. 

Nella Stagione successiva, 1984-85, Schachner fu uno dei punti di forza del Torino di Gigi Radice, giocando 27 partite con 7 goal segnati, e contribuendo in maniera decisiva al 2° posto della squadra granata, dietro solamente al sorprendente Verona di Osvaldo Bagnoli.

Inaspettatamente, nella Stagione 1985-86, pur giocando 28 partite, realizzò solamente 3 Goal, e a fine Stagione decise di lasciare il Torino, per trasferirsi all'Avellino.

Con gli Irpini in due Stagioni, 1986-87 e 1987-88, collezionò 48 presenze realizzando 13 Goal, e ottenendo nella prima Stagione una tranquilla salvezza, anzi sfiorando anche la qualificazione alla Coppa Uefa, mentre nella Stagione 1987-88, non riuscì ad evitare la retrocessione in Serie B dell'Avellino, nonostante i suoi Goal. Nell'estate del 1988, ritornò in Austria per giocare nello Sturm Graz.

Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!