Stranezze nel calcio #3

In questo video vedrete il terzo episodio di "Stranezze nel calcio". La famosissima rubrica che parla di stranezze, curiosità e fatti realmente accaduti nel mondo del calcio.

In questo episodio si parlerà del procuratore Tullio Tinti;  di un ragazzo che si è fatto comprare un joystick dall' attaccante tedesco Mario Gomez; della parata dello scorpione realizzata dall'ex calciatore colombiano René Higuita; del record di gol dell'ex calciatore brasiliano Rogério Mücke Ceni; dell'attaccante croato Mario Mandžukić che negli ultimi anni è stato acquistato dalla squadra perdente in Champions League.

Inoltre, si parlerà del Sunderland-Liverpool che nell'ottobre 2009 terminò 1-0, a causa di un gol deviato da un palloncino rosso; della partita del 5 aprile 2015 dove la squadra di casa giocò per qualche minuito con 12 giocatori in campo senza che l'arbitro se ne accorgerse;  della partita Macedonia - Scozia in cui l'arbitro fischiò l'iniziò del secondo tempo senza che il portiera era fosse ancora sceso in campo.

Scoprirete anche chi fu il ragazzino che, nel 2002, fece un provino nel Como e fu scartato perché troppo gracile, il portiere più grosso in assoluto e il giocatore di Serie A che detiene il record di espulsione più velocemente, a causa di una simulazione.

Tutto questo, e molto altro ancora, lo potete vedere in questa bellissima puntata presentata dal mitico Daniele Brogna.

Autore Giovachi
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!