Serie A 1987-88: Como - Ascoli 3-1!

Per la 6^ Giornata del Campionato di Serie A, Stagione 1987-88, allo Stadio Sinigaglia di Como, va in scena uno scontro molto importante per la lotta salvezza, tra il Como di Aldo Agroppi e l'Ascoli di Ilario Castagner.

Inizio di Stagione diverso per le due Squadre, i Lariani con appena 2 punti, sono alla ricerca della prima vittoria in Campionato, e nelle due precedenti partite casalinghe, hanno rimediato due sconfitte contro Inter e Sampdoria, mentre l'Ascoli con 5 punti in Classifica, può affrontare la partita senza molte pressioni.

Nei primi minuti di gioco, i Bianconeri di Castagner controllano bene la partita rendendosi pericolosi in un paio di circostanze. Sembra un'altra domenica difficile per i Comaschi, ma dopo aver superato le difficoltà iniziali, prendono in mano il controllo della partita, e al 23' passano in vantaggio con un bel tiro da lontano di Invernizzi, che inganna il portire dell'Ascoli Pazzagli. Como-Ascoli 1-0.

Sulle ali dell'entusiasmo per il Goal segnato, il Como dopo soli 4 minuti raddoppia, grazie ad un bellissimo Goal di Notaristefano, che dopo uno scambio in velocità con Borgonovo, infila Pazzagli con un bel tiro di sinistro. Como-Ascoli 2-0.

A questo punto, i Marchigiani Bianconeri, si buttano all'attacco alla ricerca del Goal che possa riaprire la partita, ma dopo aver sprecato delle buone palle goal, al 41' Corneliusson chiude la partita con un bel tiro rasoterra. Como-Ascoli 3-0.

Il primo tempo finisce così, con un risultato che alla vigilia nessuno avrebbe mai pronosticato. Nel secondo tempo, non succede nulla di particolare, tranne che nei minuti finali, per la precisione all'88 quando Scarafoni, segna il Goal della Bandiera per l'Ascoli. Risultato Finale Como-Ascoli 3-1.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Calcio Archivio. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!