Serie A 1984-85: Roma - Inter 4-3!

Per la 29^ Giornata di Serie A, allo Stadio Olimpico di Roma, va in scena una Classica del Campionato Italiano, quella tra la Roma della coppia Glacuna-Eriksson contro l'Inter di Castagner.

Nel corso della Stagione entrambe hanno lottato per lo Scudetto, anche sé non fino in fondo, i Giallorossi fino all'inizio del Girone di Ritorno, mentre i Nerazzurri fino alla 23^ Giornata.

Quindi partita valida per la qualificazione alla prossima Coppa Uefa. I Giallorossi partono forte, visto che questa é l'ultima partita casalinga della Stagione, e al 24' passano in vantaggio con un Goal di Carlo Ancelotti, che di testa approfitta di un'uscita non proprio perfetta di Walter Zenga. Roma-Inter 1-0.

Passano solo 4 minuti e l'Inter pareggia, grazie ad un'autorete del Romanista Emidio Oddi, che devia il pallone dopo una punizione di Liam Brady. Roma-Inter 1-1.

I Giallorossi, non si demoralizzano e al 38' ripassano in vantaggio con un Bellissimo tiro di Bruno Conti in diagonale che batte per la Seconda volta Zenga. Roma-Inter 2-1.

Finito il Primo Tempo con la Roma in vantaggio, ci si aspetta la reazione dell'Inter, e invece nel giro di 2 minuti, al 49' e al 51', i Giallorossi si portano sul 4-1, con le reti di Giannini e Pruzzo.

I Nerazzurri reagiscono, e quasi riescono nella clamorosa rimonta, andando a segno con Rummenigge al 59' e Altobelli al 65'. Risultato Finale Roma-Inter 4-3.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube MagliaGiallorossa. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!