Serie A 1984-85: Roma - Inter 4-3!

Per la 29^ Giornata di Serie A, allo Stadio Olimpico di Roma, va in scena una Classica del Campionato Italiano, quella tra la Roma della coppia Glacuna-Eriksson contro l'Inter di Castagner.

Nel corso della Stagione entrambe hanno lottato per lo Scudetto, anche sé non fino in fondo, i Giallorossi fino all'inizio del Girone di Ritorno, mentre i Nerazzurri fino alla 23^ Giornata.

Quindi partita valida per la qualificazione alla prossima Coppa Uefa. I Giallorossi partono forte, visto che questa é l'ultima partita casalinga della Stagione, e al 24' passano in vantaggio con un Goal di Carlo Ancelotti, che di testa approfitta di un'uscita non proprio perfetta di Walter Zenga. Roma-Inter 1-0.

Passano solo 4 minuti e l'Inter pareggia, grazie ad un'autorete del Romanista Emidio Oddi, che devia il pallone dopo una punizione di Liam Brady. Roma-Inter 1-1.

I Giallorossi, non si demoralizzano e al 38' ripassano in vantaggio con un Bellissimo tiro di Bruno Conti in diagonale che batte per la Seconda volta Zenga. Roma-Inter 2-1.

Finito il Primo Tempo con la Roma in vantaggio, ci si aspetta la reazione dell'Inter, e invece nel giro di 2 minuti, al 49' e al 51', i Giallorossi si portano sul 4-1, con le reti di Giannini e Pruzzo.

I Nerazzurri reagiscono, e quasi riescono nella clamorosa rimonta, andando a segno con Rummenigge al 59' e Altobelli al 65'. Risultato Finale Roma-Inter 4-3.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube MagliaGiallorossa. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!