Serie A 1982-83: Pisa - Sampdoria 3-2!

Per la 4^ Giornata del Campionato di Serie A, Stagione 1982-83, va in scena allo Stadio Arena Garibaldi, un inedito scontro al vertice tra le due neopromosse, il Pisa di Luis Vinicio e la Sampdoria di Renzo Ulivieri.

I Blucerchiati, primi in classifica con tre vittorie su tre partite, dopo aver battuto la Roma, cercano l'impresa contro i Nerazzurri Toscani, imbattuti dall'inizio del campionato, con 2 pareggi e 1 vittoria.

Sin dall'inizio, il Pisa parte subito all'attacco, e già al 1' passa in vantaggio con un bel tiro dal limite dell'area di Todesco, che batte l'incolpevole portiere Blucerchiato Bistazzoni. Pisa-Sampdoria 1-0.

La reazione della Samp è praticamente inesistente, anzi sono ancora i Nerazzurri Toscani ad andare in rete con il Danese Berggreen, che da due passi realizza il goal. Pisa-Sampdoria 2-0. Con questo risultato finisce il primo tempo.

Nella ripresa, reazione della Sampdoria di Ulivieri, che mette alle corde il Pisa di Vinicio, e dopo un paio di occasioni fallite, al 73' accorcia le distanze con Scanziani. Pisa-Sampdoria 2-1

Ma dopo soli 7 minuti, i padroni di casa ristabiliscono le distanze, andando in rete ancora con Berggreen, che con un bel colpo di testa, batte il portiere Bistazzoni. Pisa-Sampdoria 3-1.

Inutile al 90' il rigore di Roberto Mancini, che serve solamente per le statistiche. Risultato Finale Pisa-Sampdoria 3-2.

Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!