Serie A 1982-83: Ascoli - Catanzaro 3-2!

Per il Campionato di Calcio di Serie A, Stagione 1982-83, il 27 Febbraio 1983, per la 21^ Giornata allo Stadio Del Duca di Ascoli, si affrontano l'Ascoli di Carletto Mazzone contro il Catanzaro di Saverio Leotta.

Sfida importantissima, in chiave salvezza, visto che i Bianconeri Marchigiani si trovano al Terz'ultimo posto in classifica con 16 Punti, addirittura peggio il Catanzaro, che con soli 11 Punti si ritrova Ultimo nella Graduatoria.

Quindi per i Calabresi, questa partita può essere considerata come una delle ultime possibilità per sperare ancora nella salvezza. E fin dall'inizio, il Catanzaro crede nel colpaccio, visto poi che già al 6' passa in vantaggio con un bel tiro in diagonale di Boscolo. Ascoli-Catanzao 0-1.

Gli Uomini di Mazzone non ci stanno, e mettono sotto assedio il Catanzaro, e nel giro di 7 minuti, ribaltano il risultato, grazie ai Goal di De Vecchi al 25' e di Greco al 32'. Ascoli-Catanzaro 2-1.

Il Primo Tempo, finisce con i padroni di casa in Vantaggio, ma nella ripresa le emozioni non mancheranno. Infatti al 52', i Calabresi riescono a rimettersi in partita, pareggiando con un Goal di Trombetta. Ascoli-Catanzaro 2-2.

La reazione dei Bianconeri alla rete subita, non si fà attendere, e al 70' con uno splendido colpo di testa in tuffo Pircher riporta l'Ascoli in vantaggio. Risultato Finale, Ascoli-Catanzaro 3-2.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Calcio Archivio. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!