Semifinale Coppa del Mondo ESPANA '82: Polonia - Italia 0-2!

Dopo aver superato, contro tutti i pronostici Argentina e Brasile, l'Italia di Enzo Bearzot l'8 Luglio 1982, affronta in Semifinale la Polonia, in questa occasione senza il suo miglior giocatore, Zibì Boniek, squalificato dopo essere stato espulso contro l'URSS nella partita precedente.

Azzurri subito in attacco, e dopo due occasioni di Graziani e un tiro di Tardelli, l'Italia al 22' passa meritatamente in vantaggio con Paolo Rossi servito da Antognoni su un preciso calcio di punizione, che con un tocco di piatto destro batte il portiere polacco Mylnarczyk, Italia-Polonia 1-0. A questo punto la Polonia, tenta di reagire per trovare subito il pareggio, ma si rende pericolosa solamente al 43' con un calcio di punizione di Kupcewicz che colpisce il palo, sorprendendo Zoff.

Nel secondo tempo, dopo un'occasione per entrambe le squadre, al 73 ' gli Azzurri raddoppiano. Azione che parte da Altobelli, che serve sulla sinistra Conti, che scattato in velocità, arriva dentro l'area, crossa in mezzo, dove Paolo Rossi appoggia di testa il pallone in rete, Italia-Polonia 2-0. Questo goal, mette praticamente fine alle speranze dei giocatori polacchi di recuperare lo svantaggio.

L'Italia quindi, approda per la 4^ volta nella sua storia, in Finale a un Campionato del mondo, dove l'aspetterà la Germania Ovest di Rummenigge.

Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!