QSVS - I Gol di Napoli - Milan 1 a 1

Il posticipo della sesta giornata di ritorno della serie A di calcio, vede sfidarsi nella bolgia del San Paolo in Campania, il Napoli secondo in classifica (dopo la recente sconfitta con la Juventus che l'ha visto retrocedere dalla prima posizione) ed il Milan con un curriculum di tutto rispetto (non perde un incontro dal 6 Gennaio). Entrambe desiderose di punti, l'una per poter ritornare in testa al torneo e l'altra per tentare di rimanere agganciata alla corsa per un posto in Champions League.

La trasmissione lombarda "Qui Studio a Voi Stadio", occasionalmente in onda di Lunedì, proprio per seguire l'ultima gara della giornata, occasionalmente posticipata a tale data, per poter dare la possibilità alla squadra partenopea reduce dalla trasferta europea in Spagna. Dalla parte dei campani per commentare le gesta eroiche della squadra di Sarri, il giornalista super tifoso Mimmo Pesce mentre dalla parte dei rossoneri ovviamente la consueta telecronaca di Cristiano Ruiu.

Un incontro che da subito risulta ben combattuto e le due squadre studiano le tattiche per poter cercare di portarsi in vantaggio. La squadra campana decisamente più in palla, dimostra un maggiore possesso campo e sostenuta dal pubblico che vale quasi come un dodicesimo giocatore in campo. I gol arrivano tutti nel finale del primo tempo: da un tiro di Insigne deviato da Abate che ingenuamente lo mette nel sacco ingannando il portiere Donnarumma. Subito dopo pochi minuti però, Bonaventura riesce a riportare in parità il risultato che così rimane fino alla fine del match.

Pittoresche come sempre le esultanze nello studio del programma condotto da Ravezzani: da una parte quelle partenopee che festeggiano a suon di "capitone" il gol di Insigne e dall'altra quelle milaniste ed anche juventine al gol del centrocampista della squadra di Mihajlovic. Un risultato che, tutto sommato accontenta maggiormente la squadra milanese, data sfavorita nei pronostici della vigilia.

Autore nation78
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!