"PARTITA SCUDETTO": Serie A 12 Maggio 1985, Atalanta - Verona 1-1!

12 Maggio 1985, Una Data Storica, per Tutti i Tifosi del Verona, infatti i Gialloblù di Osvaldo Bagnoli allo Stadio Comunale di Bergamo, conquistarono lo Scudetto, il Primo nella Storia del Club Veronese.

Questo Trionfo, fu meritato ma anche inatteso, visto che le candidate per vincere il Campionato, rispondevano al nome della Juventus, Roma, Inter, Torino, Milan e Fiorentina, anche sé il Verona nelle Stagioni precedenti, dopo il suo ritorno in Serie A nella Stagione 1982-83, ottenne un Quarto e un Sesto Posto.

Ma già, fin dalla Prima Giornata, gli Scaligeri, fecero vedere di che pasta erano fatti, andando addirittura a battere il Napoli di Diego Armando Maradona, allo Stadio Bentegodi di Verona per 3-1, alla Prima Giornata di Campionato.

Tutti pensavano, che la Squadra Veronese, dopo le Prime Giornate sarebbe calata di rendimento, invece partita dopo partita, i Gialloblù si mantenevano ad alti livelli, e passavano indenni dalle sfide più insidiose.

Nel corso della Stagione, infatti, il Verona con tutte le Grandi del nostro Campionato, venne sconfitto solamente una volta, contro il Torino allo Stadio Bentegodi per 2-1.

Si giunse così, al 12 Maggio 1985, alla Partita Scudetto contro l'Atalanta allo Stadio Comunale di Bergamo. Nel Primo Tempo, l'Atalanta passa in vantaggio con Perico, con un bel colpo di testa. Nella ripresa, dopo pochi minuti il Verona pareggia con Elkjaer, fissando così il risultato sull'1-1, che per i Gialloblù vuol dire Scudetto.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Giorgio AmoredelCalcio. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!