Mourinho "gesto delle manette" in Inter - Sampdoria 2009/10

Il 20 febbraio 2010 si è disputata la venticinquesima giornata di campionato di Serie A. Le due squadre rappresentate in questo video sono: l'Inter e la Sampdoria. Questa giornata verrà ricordata per un simbolo di protesta da parte dell'allenatore della squadra nerazzurra: Josè Mourinho. Il tecnico Interista al termine della partita sfoggia davanti alle telecamere il simbolo delle manette. Questo gesto è stato fatto perchè la sua squadra si è trovata a giocare in nove uomini a causa di due espulsioni in un tempo molto ravvicinato. Alla fine la squadra neroazzurra è riuscita a pareggiare con il risultato di 0-0 e ha anche rischiato di vincere la partita nei minuti finali, ma questo non è bastato al nostro "Special One" perchè dopo aver subito il danno si è beccato anche la beffa, prendendosi ben tre giornate di squalifica del giudice sportivo a causa di questo gesto ritenuto offensivo.
Autore Andreamele
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

real madrid - granada 9-1 - highlights 5/4/2015

real madrid - granada 9-1 - highlights 5/4/2015

Questo video descrive la partita di campionato spagnolo disputata fra ...
juventus - borussia dortmund 24/02/2015

juventus - borussia dortmund 24/02/2015

Martedì 24 febbraio 2015 alle ore 20:45 a Torino avrà luogo l'import...
paul pogba - skills show

paul pogba - skills show

E' lui, è Paul Pogba, il baby talento francese classe 93 che fa impaz...
top 10 dei gol della juventus nella stagione dei record

top 10 dei gol della juventus nella stagione dei record

Ecco la TOP 10 dei gol della Juventus in quella che, per tutti i tifos...
lo schema su punizione più incredible di tutta la storia del calcio!

lo schema su punizione più incredible di tutta la storia del calcio!

Quanti schemi su punizione avete visto? Alcuni funzionano, alcuni no. ...
amel majri meglio di neymar? state a vedere!

amel majri meglio di neymar? state a vedere!

Che una donna possa essere più brava di un grande calciatore in molti...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!