Lione - Juventus 0-1 - Sintesi Premium Piccinini

Lione – Juventus. Terza giornata di Champions League, partita delicatissima per i bianconeri di Allegri. Devono ottenere i tre punti obbligatoriamente. E la gara si avvia nel migliore dei modi, possesso palla e pallino del gioco nettamente a favore della banda bianconera. Ma il vento cambia molto presto perchè le prime sbavature difensive della Juve non si fanno attendere.

Dani Alves è fuori condizione e sbaglia numerosi passaggi mettendo in difficoltà i suoi stessi compagni. La Juventus crea davvero poco in avanti nonostante il possesso palla prolungato. Il Lione, dal canto suo, inizia ad affacciarsi sempre più dalle parti di Buffon. La gara precipita verso la fine del primo tempo con Bonucci che stende un giocatore francese, rigore netto che Buffon para senza problemi (errore di Lacazette). Ma i problemi sono solo iniziati, il secondo tempo la squadra di Allegri sbanda ancora di più e il Lione crea occasioni a ripetizione mettendo in difficoltà tutta la retroguardia bianconera, arriva anche l'espulsione di Lemina su due falli abbastanza inutili.

Si mette davvero male. Buffon replica tiro su tiro dei francesi compiendo anche alcuni miracoli assurdi, dopo le polemiche nei giorni scorsi. Ma il bello sta per arrivare perchè Cuadrado appena entrato confezione un goal pazzesco che regala la vittoria insperata alla Juventus ora prima nel girone insieme al Siviglia ma con miglior differenza reti.

Autore Furiadicheb
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!