La Juventus rilancia per Morata

Non sono svanite del tutto le speranze di potre vedere Alvaro Morata ancora con la maglia bianconera la prossima stagione. Il Real Madrid dovrebbe optare per la recompra ma l'attaccante spagnolo ha ribadito più volte di stare bene a Torino e anche su questo fattore la Juventus può contare. I campioni d'Italia inoltre hanno offerto al giocatore un ingaggio da 7 milioni a stagione più di quanto guadagnano Buffon e Pogba.

Adesso la palla passa al Real che potrebbe discutere anche per Paul Pogba, oggetto dei desideri di Zinedine Zidane. Il numero 10 juventino infatti è il pezzo pregiato e non si inizierà una reale trattativa con un offerta non inferiore ai 100 milioni. I Blancos sul piatto sono disposti ad arrivare fino a 120 per far vacillare la resistenza bianconera e mettere anche contropartite tecniche sul piatto come Mateo Kovacic che piace a Massimiliano Allegri.

Se Morata dovesse restare in entrata allora ci sarà solo l'operazione di Domenico Berardi dal Sassuolo anche se non è detto visto che lui vorrebbe andare all'Inter e per ora si è fermata la trattativa. Per la Juventus è importante tenere sia Morata che Pogba se si vuole competere con le big d'Europa per cercare di tornare a vincere la Champions League, trofeo che manca nella bacheca della Juve da 20 anni.

Autore Juventino2015
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!