Juventus vs Napoli 3:1 2015 tutti i goal 23/05/2015

Juve - Napoli è una sfida sempre molto accesa, anche quando la Juve ha già raggiunto la vittoria matematica del suo 4° scudetto e gioca con metà dei suoi titolari.
La squadra di Allegri passa subito in vantaggio. Al minuto 13 Coman con un pregevole pallonetto serve Pereyra, il suo piattone destro si infila alla sinistra di Andujar.
Il Napoli subisce il colpo, ma prova a reagire, al 49° fallo di mano in area di Asamoah e rigore per il Napoli. Il tiro di Insigne, incaricatosi della battuta, viene respinto da Buffon ma, sul rimpallo, si inserisce Diego Lopez che corregge in rete.
Al 77° un capolavoro di Sturaro riporta la Juve in vantaggio.
La fiducia del Napoli comincia a vacillare nonostante la posta in gioco valga l'ultima speranza di agganciare una posizione in Champions.
Il Napoli prova a spingere con Gabbiadini, subentrato nelfrattempo ad uno spento Higuain.
Il nervosismo sale e così al 92° Britos si rende protagonista di uno spiacevole gesto, colpendo Morata con una testata.
Il rosso è inevitabile e dal momento che il fallo avviene in area con palla in gioco, l'arbitro assegna anche il calcio di rigore.
Sul dischetto va Pepe che spiazza Andujar decretando la fine delle speranze del Napoli di agganciare la Champions e l'inizio della festa scudetto juventina programmata al termine del match.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!