Juventus, addio Morata

Il futuro di Alvaro Morata è sempre più lontano da Torino. L'attaccante nonostante abbia ribadito di stare bene in Italia anche dopo la doppietta segnata con la Spagna contro la Turchia, il Real dovrebbe esercitare il diritto di recompra.

A questo punto la Juventus si troverebbe con 55 milioni oltre a quelli per Morata anche i 25 di Berardi che resterà al Sassuolo per un altra stagione e non andrà all'Inter, il fantasista infatti vuole mettersi in mostra con continuità anche nell'ambito europa visto che i neroverdi giocheranno l'Europa League. La prima alternativa per l'attacco è quella di Cavani ma il costo e l'ingaggio del matador è molto alto e per questo motivo si sta monitorando la pista Lukaku autore della doppietta con il Belagio del 3 a 0 sull'Irlanda. Gli altri nomi sono quelli di Gabriel Jesus in forza al Palmeiras e Bentekè, nelle ultime ora circola la voce di un possibile ritorno di fiamma per Ciro Immobile.

In uscita ci sono molte richieste in special modo dalla Premier per Simone Zaza anche se l'attaccante dovrebbe restare, la prossima stagione potrebbe avere più spazio dato l'eventuale addio di Morata. Per il centeocampo invece si sta pensando allo scambio con lo Zenit di Pereyra-Witsel e sullo sfondo c'è sempre la pista che porta a Andrè Gomes.

Autore Juventino2015
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!