Juventus 6° scudetto, ha battuto se stessa!

La Juventus ha vinto il suo 6° scudetto consecutivo, questa impresa ha significato battere il proprio record che deteneva dagli anni 30 precisamente dal 1930 al 1935. Ci sarebbe un'altra squadra italiana ad aver vinto 5 scudetti di fila ma non sul campo.

Protagonisti di quell'impresa sono stati il tecnico Carcano Carlo e giocatori del calibro di Caligaris, Orsi, Cesarini, Monti, Varglien I e II, Bertolini, Ferrari e Borel II. Parte di questi campioni sono anche protagonisti in nazionale vincendo il titolo mondiale del 1934. Prima di questo quinquennio i bianconeri avevano vinto solamente due campionati nazionali nel 1905 e nella stagione 1925/26.

Dopo gli anni post calciopoli e due settimi posti in classifica, i bianconeri tornano al successo nella stagione 2011/12 con alla guida una vecchia bandiera juventina Antonio Conte, i nuovi arrivi Lichtsteiner, Vucinic, Vidal e, soprattutto, Andrea Pirlo insieme ai già presenti Buffon, Marchisio, Chiellini, Barzagli, Bonucci e Del Piero costruisce una squadra che da li in avanti dominerà in Italia, ovviamente la prima stagione è stata straordinaria non avendo i favori del pronostico.

Antonio Conte rimane alla guida della squadra per tre stagioni e proprio nella sua ultima stagione la squadra stabilisce un nuovo record cioè quello dei 102 punti.

Dopo Conte che lascia la società il primo giorno di raduno, arriva Massimiliano Allegri, inizialmente il nuovo mister mantiene l'assetto di gioco creato dal suo predecessore vincendo subito lo scudetto e conquistando la finale di Champions.

Il secondo anno di Allegri e quello più cruciale, cambiano diversi giocatori e l'inizio della stagione non è esaltante sembra finito un ciclo, ma invece ne stava iniziando un altro, naturalmente Vincente!

Ora con questo 6° scudetto i bianconeri sono LEGGENDA!

Autore mariods
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube JuventusLiveNews 24 ore su 24. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!