Juve: assalto a Donnarruma. Sarà lui il prossimo Buffon?

Sarà probabilmente Gigio Donnarruma l'erede alla Juventus di Gianluigi Buffon. Il ds Marotta è stato chiaro: nonostante il contratto fino al 2018 di San Gigi, serve un portiere, magari italiano, che sia degno di sostituirlo.

Il neanche diciottenne portiere del Milan è valutato dalla dirigenza circa 60 milioni di euro, cifra considerevole ma abbastanza onesta vista la giovane età e le capacità del portiere rossonero. Una cifra che sarà costretta a lievitare se si confermerà come miglior giovane italiano dell'anno e che potrebbe superare Neuer come portiere più pagato nella storia del calcio.

Reattività, stacco, uscite da tergo e buona abilità con la palla sono le migliori caratteristiche dell'azzurro, le quali si sono già fatte intravedere nel corso della scorsa stagione. Attualmente ha subito 15 gol in 12 partite ed ha dato un grosso contributo all'insperato momentaneo terzo posto del Milan.

Cosa ne sarà del buon Gigi Buffon? Difficile dirlo. Probabilmente opterà per un scelta "alla Pirlo" scegliendo l'America altrimenti potrebbe fare da chioccia al giovane insegnando i segreti di un portiere esperto che ha vinto tutto nella storia del calcio (escluso la Champions League).

I tempi stringono e la concorrenza (Manchester City su tutte) potrebbe approfittare di un portiere che, nell'era del calcio, è stato sempre il migliore quando nato italiano.

Autore Sebstin
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!