Julian Draxler - Conosciamo meglio l'obiettivo della Vecchia Signora

Sembra proprio che la Vecchia Signora non abbia ancora mollato l'obiettivo seguito per tutta l'estate. Julian Draxler potrebbe fare al caso della squadra di mister Allegri? Conosciamolo meglio.

Julian Draxler è nato a Gladbeck in Germania il 20 settembre 1993, attualmente gioca nello Schalke 04, ed è nel giro della Nazionale tedesca con cui si è laureato campione del mondo nel 2014.

La sua carriera è legata a doppio filo con lo Schalke, fin dalle giovanili infatti milita nella squadra di Gelsenkirchen (tesserato nel 2001, all'età di otto anni) percorrendo tutta la trafila fino ad esordire in Bundesliga, all'età di 17 anni, il 15 gennaio 2011 contro l'Amburgo (partita persa dallo Schalke per 1-0). Durante la stagione disputa 15 partite in Bundesliga, collezionando anche 6 presenze in Champions League. L’anno successivo Draxler entra a far parte in maniera stabile della rosa della prima squadra, vantando 46 apparizioni, condite da 5 gol e 6 assist.
Ad oggi vanta 118 presenze in Bundesliga (con 18 reti), 12 nelle coppe nazionali (5 reti), 38 nelle coppe europee (7 reti).

Draxler è un destro naturale, abile comunque con entrambi i piedi, che predilige il fronte offensivo sinistro, è dotato di un'ottima tecnica individuale, può tranquillamente ricoprire anche il ruolo di ala destra o di trequartista.
Grazie alla sua ottima prestanza fisica e al suo dribbling, riesce a creare superiorità numerica rendendosi imprevedibile ed imprendibile agli avversari. Tra le sue caratteristiche principali si annovera il famoso "ultimo passaggio" con il quale trova il compagno smarcato ed il tiro da fuori area.

In questo video si possono apprezzare alcune delle sue migliori giocate.
Autore Petralavica
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!