Inter Empoli 4-3 (Commento Recalcati)

Ecco la sintesi dell'ultima partita del campionato di "Serie A Tim" 2014/2015 che ha visto l'Inter di Roberto Mancini giocare contro l'Empoli di Sarri, destinato a lasciare la squadra per allenare il Napoli. Il risultato della partita si è fissato sul 4-3, e la cosa che ha destato "stupore" è stato il fatto che tutti i goal sono stati siglati nel secondo tempo.

A condire questo secondo tempo spettacolare, c'è il commento di un fazioso, uno dei più grandi tifosi interisti di tutti i tempi che dal 2006 commenta tutte le partite dei neroazzuri, Christian Recalcati, che come potrete sentire è letteralmente sfinito dopo uno dei campionati più brutti della storia dell'Inter. Unica nota positiva per lui, è che Mauro Icardi grazie alla doppietta che ha siglato durante questa partita si è laureato capocannoniere della Serie A.

Nel dettaglio i goal sono stati siglati da Rodrigo Palacio su assist di Mauro Icardi dopo che l'azione è partita da uno stratosferico Mateo Kovacic; poi sul tabellino dei marcatori è finito proprio Maurito, servito sempre da un meraviglioso Kovacic; poi, come spesso è successo durante questo campionato, i soliti cinque minuti di follia dell'Inter che concendono all'Empoli di pareggiare con Michelidze e Pucciarelli. Poi nuovamente l'Inter si è riportata in vantaggio con Brozovic e Icardi che è riuscito a siglare il goal numero 22. A chiudere le marcature ancora una volta Michelidze.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!