Del Piero Show: 2 goal al Real Madrid 2008

Sono passati esattamente 7 anni da quella serata indimenticabile al Santiago Bernabeu, una serata di sport dopo un calvario di un anno passato in Serie B per Calciopoli. La Juventus guidata da Claudio Ranieri viene ospitata dal Real Madrid per la gara valida per la Champions League.

La Juventus si prepara al grande calcio, si scende in campo determinati a fare bene e cercare di portare un ottimo risultato a Torino. La Juventus inizia la gara con qualche timore, spaesata in campo e tesa sulle gambe, ma alla Juventus i campioni non mancano, anzi, non sono mai mancati, specialmente chi come lui ha il sangue bianconero dentro le vene. Dopo un anno di calvario trascorso nella serie cadetta arriva per i tifosi della Vecchia Signora una serata di gloria. Con un'azione degna di un fuoriclasse, Alessandro Del Piero porta la Juventus in vantaggio, che inizia a sognare e a credere alla conquista dei tre punti.

Ranieri sente che la vittoria è alla portata della Juve, determinata e ben messa in campo la Vecchia Signora sfodera il colpo finale al Real. Una punizione dal limite, si prepara lo specialista Alex, una parabola perfetta trafigge il portiere del Real. La Juventus conquista i tre punti in palio. Ranieri decide di sostituire Del Piero che viene omaggiato da tutto lo stadio, anche dai sostenitori del Real Madrid.
Autore damiano80
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!