COPPA DEI CAMPIONI 1985-86: Paok - Verona 16esimi di Finale - Ritorno!

Coppa dei Campioni, Stagione 1985-86. Per il Ritorno  dei Sedicesimi di Finale, il Verona Campione d'Italia di Osvaldo Bagnoli, è di scena a Salonicco, contro i Greci del Paok.

Nella gara di Andata, disputata a Verona il 18 Settembre 1985, i Gialloblù Veronesi, ebbero la meglio sui Greci per 3-1. Quindi, gli uomini di Bagnoli, si presentano in questa partita di ritorno, con un buon margine di vantaggio.

A Salonicco, il Verona gioca in uno Stadio tutto esaurito, e con un tifo assordante fin dai primi minuti. Questo tifo caloroso, da parte dei sostenitori del Paok, dà subito la carica alla squadra di casa, che già al 3' passano in vantaggio, con un Gran Goal di Vassilakos, che con un bel tiro da fuori area, batte l'incolpevole portiere del Verona Giuliani. Paok Salonicco-Verona 1-0.

A questo punto per i Gialloblù Veronesi, la situazione non è delle più tranquille, visto che con un altro Goal da parte dei Greci, vedrebbe la qualificazione agli Ottavi di Finale del Paok Salonicco.

I Greci ci credono, e provano a spingere per cercare il Goal del 2-0, ma gli Scaligeri non ci stanno e con il passare dei minuti cominciano a prendere in mano le redini del gioco, e Grazie a 2 Goal del Centravanti del Verona Elkjaer al 30' e al 72', ribaltano il risultato. Alla fine dei 90 minuti, Paok Salonicco-Verona 1-2, Verona qualificato agli Ottavi di Finale della Coppa dei Campioni.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube paok fan. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!