Chievo - Milan 1 a 3 Telecronaca di Mauro Suma

Allo stadio Bentegodi di Verona, va in scena il posticipo tra Chievo e Milan. Entrambe le squadre a pari punti, sognano la vittoria per poter agganciare la Roma e portarsi in seconda posizione, importante per l'ingresso nell'Europa che conta. Sia la squadra veronese che quella milanese, sono reduci da due belle vittorie e vogliono ovviamente consolidare questo trend positivo.

Gli ospiti nella prima frazione di gioco, dimostrano di essere alla pari con la squadra allenata da Maran, ma è il guizzo vincente di Kucka che, con un tiro micidiale, perfora la rete difesa da Sorrentino. Le grida di gioia del telecronista milanista Mauro Suma, lasciano trasparire la grande emozione vissuta dai tifosi dopo questa inaspettata realizzazione tanto che, viene paragonato ad un ex giocatore rossonero Marek Jankulovski.

Il secondo tempo inizia subito alla grande con l'undici di Montella che si porta sul 2 a 0 con la rete siglata dall'attaccante Njiang. Indescrivibile la situazione che si è creata allo stadio con i tifosi veronesi ammutoliti da queste due marcature ravvicinate e che di fatto mettono il match sui binari rossoneri.

E' una punizione dell'ex Birsa però, che rimette in gioco i padroni di casa e gli ultimi venti minuti sono al cardiopalma anche per il telecronista del Milan. Sul finire della gara però, il tiro di Bacca deviato in rete dal difensore del Chievo, chiude di fatto i giochi, portando la squadra milanese al secondo posto in classifica, posizione che non vedevano da tempo.

Autore nation78
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!