Champions League 07/12/2016 - Juventus - Dinamo Zagabria 2-0

La Juventus già qualificata batte in casa 2 a 0 la Dinamo Zagabria e finisce prima nel suo girone. Una partita non particolarmente brillante ma che, oltre al primato, riconsegna un Paulo Dybala pimpante (fatto entrare sul finale di partita da Allegri) ed un Higuain finalmente sbloccato dopo un mese circa di astinenza.

Le reti vengono segnate tutte nella ripresa; la prima ad opera di Gonzalo Higuain abile a sfruttare una percussione di Lemina e a trafiggere il portiere croato con un destro appena dentro l'area mentre la seconda porta la firma di Daniele Rugani che incorna da calcio d'angolo senza troppe difficoltà (secondo gol per il centrale di difesa da corner dopo quello con l'Atalanta).

Se da un lato c'è perplessità per la qualità del gioco fin qui mostrata e che ha regalato un tempo alla Dinamo Zagabria è anche vero che il team di Allegri subisce pochi goal e questo sembra un valore aggiunto e potrà rivelarsi tale solo se anche i nuovi arrivati (Higuain e Pjanic su tutti) riusciranno a migliorare in brillantezza e continuità di rendimento. Lunedì a Nyon ci sarà il sorteggio per la successiva fase della Champions League, vedremo dove potranno arrivare i bianconeri tenuto conto che gli avversari papabili possono essere il Bayern di Monaco, il Real Madrid, Il Manchester City e Psg.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!