Capocannoniere SERIE A 1987-88: Diego Armando Maradona 15 GOAL!

Nella Stagione 1987-88, la Classifica dei Marcatori, venne vinta dal Fuoriclasse Argentino del Napoli, Diego Armando Maradona. L'Argentino, grazie ai 15 Goal segnati in 28 partite, confermò le sue doti di grande realizzatore, nonostante non fosse una prima punta.

Nelle Stagioni precedenti, Maradona realizzò molte reti in Campionato, senza però mai vincere il titolo di Capocannoniere in Serie A. Nel suo Primo Campionato in Italia, nella Stagione 1984-85, il "Pibe de Oro", giocò tutte e 30 le Partite segnando 14 Goal.

Anche nel 1985-86, l'Argentino si confermo giocatore dal Goal facile, giocando 29 Partite e realizzando 11 Goal, che contribuirono alla qualificazione del Napoli in Coppa Uefa, grazie ad uno splendido Terzo Posto.

Dopo il Mondiale in Messico nel 1986, vinto da Protagonista, Maradona guidò il Napoli, alla conquista del suo Primo Scudetto (Stagione 1986-87), giocando 29 partite realizzando 10 Goal.

Si arriva così alla Stagione 1987-88, dove il Fuoriclasse Argentino, vince la Classifica dei Marcatori, distanziando di 2 Goal il suo compagno di squadra Careca con 13 Reti, mentre al Terzo Posto a pari merito, si classificarono il Romanista Giannini e il Milanista Virdis con 11 Goal.

Nonostante Maradona vinse il Titolo di Capocannoniere, il Napoli non riuscì a confermarsi Campione d'Italia, che venne vinto dal Milan di Ruud Gullit.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Barbosa F. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!